mercoledì 30 settembre 2015

Don Café House - Prishtina - Kosovo


Vi piace questo bar? Io lo trovo davvero bello sia per la scelta dei colori che per la scelta dei materiali usati. Gli architetti dello studio kosovaro INNARCH hanno elaborato un concetto di forte impatto visivo per comunicare il brand del cliente, affidandosi ai principi del Visual Marketing.








Fare del caffè, inteso come materia prima, il vero “core business” del Don Café House e trasmettere un forte messaggio agli utenti, era l'obiettivo dei progettisti dello studio d'architettura kosovaro INNARCH. Una precisa richiesta della committenza alla ricerca di un nuovo modo per diffondere il proprio marchio.



L'idea ispiratrice per questo locale in una shopping mall nel centro di Prishtina deriva proprio dai sacchi del caffè. Le pareti sono rivestite con pezzi di legno compensato tagliati con macchine a controllo numerico. Non vi sono elementi uguali e i 1365 pezzi ricreano le forme morbide dei sacchi usati per il trasporto dei chicchi profumati. Il telo riciclato di questi sacchi fascia le parti restanti degli interni, ottenendo un effetto morbido e avvolgente.





Le lampade riprendono la forma organica del chicco e trovano la loro controparte nei tavolini, anch'essi improntati sullo stesso tema. Il disegno è pensato per un'esperienza globale all'insegna della bevanda amata in tutto il mondo, trasmettendo il concetto grazie a delle scelte progettuali basate sul Visual Marketing, dove l'immagine diventa messaggera del contenuto.