mercoledì 16 settembre 2015

CONSIGLI UTILI: Come arredare con i divani modulari


Proprio per adattarsi meglio allo stile moderno, i divani modulari, di solito, sono in vendita con colori molto accesi e sgargianti. Con questi divani si può dare sfogo alla fantasia e arredare in molti modi diversi.


I divani modulari sono l'ultima frontiera per quanto riguarda l'arredamento di casa.





Questi sono pensati per uno stile moderno e sempre variabile, proprio come i divani, che hanno come punto forte quelli di cambiare in forma, dimensione o stile, riuscendo a trasformare completamente la camera.


Il divano modulare può essere disposto linearmente vicino a una parete e lasciare un grande open space, che farà apparire la camera molto più spaziosa, e permetterà una maggiore libertà di movimento, il che è molto utile in caso di feste.

Un altro vantaggio è che si può decidere la lunghezza di questo divano, e, nell'assemblaggio, si possono anche utilizzare sezioni di colori diversi, per creare anche maggiore contrasto con la parete.


Uno dei vantaggi del divano modulare è che può essere disposto a L, quindi può adattarsi perfettamente alle dimensioni della camera.

Inoltre, questa disposizione può anche essere utile per dividere uno spazio in più parti, quasi come se fosse un'isola. Infatti, il divano a L può andar bene anche al centro della stanza, o a ridosso di una sola parete.Questa potrebbe essere un'ottima soluzione per creare una postazione davanti alla TV, o per divorare la cucina dal soggiorno in un open space.



Un'altra metodo interessante per utilizzare il divano è quello di scomporlo per creare un piccolo salottino, che può essere adatto per un caffè, un tè o un aperitivo con gli amici. Il divano può essere distribuito in divani più piccoli o tante poltrone, in maniera dipendente alle esigenze del momento, e tutto potrebbe accerchiare un tavolino, appunto per ricreare l'effetto di un salottino.

Questi divani possono pure essere forniti di penisola, che, oltre alla funzione estetica, può servire da poggiapiedi, e, all'occorrenza, diventare un letto per gli ospiti. Un tavolino affiancato a un divano con penisola è sempre un'ottima scelta, che serve a sfruttare al meglio tutto lo spazio del divano, in modo da ottenere dei posti a sedere, mentre si possono prendere pietanze dal tavolino.



I divani modulari non sono solo un'ottima scelta per l'interno, bensì pure per l'esterno.

Quindi, i giardini o le terrazze possono essere ben arredati con questi divani, che all'esterno possono essere ancora più funzionali che all'interno, grazie alla loro capacità di scomporsi e ai loro colori accesi, compatibili col verde e i fiori.


amedeoliberatoscioli