lunedì 9 febbraio 2015

EDUARDO MATA ICAZA


La sua opera d'arte cerca l'essenziale dell'essere umano, caratteristiche intrinseche dell'esistenza e il contrasto della vita. 







 EDUARDO MATA ICAZA
è un pittore francese, nato e cresciuto in Costa Rica nel 1984.
Molto giovane inizia ad interessarsi all'arte ed entra nella prima classe di disegno all'età di 8 anni.


Nel 2002 inizia gli studi presso la Scuola di Belle Arti dell'Università di Costa Rica dove esplora la ceramica , l'incisore, la scultura e principalmente la pittura il disegno e la storia dell'arte ottenendo la laurea con la relazione finale di tesi : " l'essenza del nulla " nel 2009.



La sua opera d'arte cerca l'essenziale dell'essere umano, caratteristiche intrinseche dell'esistenza e il contrasto della vita.
Crea un gioco tra luci ed ombre, tra il bianco e nero, tra il finito e il non finito che significa anche un gioco tra la vita e la morte, tutto e niente, essere o non essere .

Dopo alcune mostre collettive e personali in Costa Rica si trasferisce a Marsiglia, in Francia dove attualmente vive e lavora.


Amedeo Liberatoscioli

EDUARDO MATA ICAZA is a France based painter, born and raised in Costa Rica on 1984.

Very young he begins the interest for art, taking the first drawing class at the age of 8. In 2002 he starts studies at the School of Fine Arts in the University of Costa Rica where he explores ceramics, printmaker, sculpture, mainly painting, drawing and history of art getting honourable mention for the final thesis report: “The essence of nothingness” in 2009.


His art work looks for the essential of human being, inherent characteristics of existence and the contrast of life.  Making a game between lights and shadows, black and white, finished and unfinished compositions which also means a game between life and death, all and nothing, being or not being.



After some collective and solo shows in Costa Rica he moved to Marseille, France, where actually lives and works.