mercoledì 29 ottobre 2014

CONSIGLI UTILI : Come rendere stiloso un divano



Ecco come rendere stiloso un divano, le idee più glam per trasformare il sofà in un gran bel complemento d’arredo, funzionale, comodo e anche bello da ammirare e da mostrare. Tanti suggerimenti su come ricoprire il divano con tessuti e soluzioni alternative alle tradizionali fodere elasticizzate, anche per dare un look diverso all’ambiente, rinnovandolo con poche mosse e soprattutto senza spendere una fortuna.








In fondo con un pizzico di creatività si possono fare grandi cose, al contrario di quanti credono che per cambiare aspetto ad un salotto o a qualsiasi altra stanza della casa sia necessario sostituire gli arredi.




Basta anche solo qualche accessorio, una serie di cuscini per divano, una striscia di stoffa sistemata al centro, anche una pianta o una lampada posizionata su uno dei lati e il sofà farà tutt’altra figura.




Tuttavia chi ha intenzione di rivestirlo completamente dovrà tener in considerazione l’arredamento della casa e tanti altri fattori: la qualità del prodotto, lo stile e il posto dove è ubicato.


Nel caso ci si troverà a dover rivestire un semplice divano da cucina o da studiolo, basterà scegliere del semplice tessuto di stoffa, non troppo impegnativo né pregiato.



Stesso discorso per la cameretta dei bambini, spazio per il quale sarà necessario optare per stoffe resistenti e durevoli nel tempo.


Si può anche pensare di dipingere la struttura del divano, soprattutto se in legno chiaro. Basterà passare delle vernice che ben si abbini con il colore del pareti o con i complementi presenti in soggiorno.


Chi è bravo con il fai da te può anche realizzare decorazioni di lana da sistemare sulle sedute o morbidi cuscini di ogni forma e dimensione.


Un altro sistema interessante per rendere stiloso un divano è l’uso di vecchi copriletti, da fissare volendo ai braccioli con ago e filo, una volta sistemati nella posizione corretta. In questo modo la copertura rimarrà fissa nel tempo.


a:l: