lunedì 8 settembre 2014

CONSIGLI UTILI : Acquistare ed utilizzare un fornello a induzione


Ogni anno escono delle novità in campo tecnologico che riguardano gli elettrodomestici, tra gli ultimi ritrovati sono inclusi anche i fornelli ad induzione. Si tratta di una creazione innovativa che presenta numerosi vantaggi anche in campo economico.

Vediamo insieme come si può acquistare ed utilizzare un fornello di questo tipo.








Si tratta di una superficie completamente liscia, piatta, lucida e solitamente di colore nero che prende il posto del normale piano di cottura a gas o elettrico.

Grazie ad un campo elettromagnetico è in grado di generare il calore necessario per cuocere gli alimenti ed esso viene generato solamente a contatto diretto con la pentola metallica.


È un elemento sicuro, pulito, veloce, dal design unico e che non prevede eccessivi costi.

Per la scelta del fornello ad induzione si devono tenere presenti numerosi parametri. Innanzitutto, l'energia elettrica potrebbe subire delle variazioni e per questo è fondamentale informarsi prima della potenza di cui ha bisogno, al fine di richiedere un possibile aumento della fornitura al proprio gestore.


Le dimensioni del piano di cottura possono variare in base alle proprie circostanze e alle proprie esigenze. Proprio come dei normali fornelli si può selezionare quello che ne prevede di più e quello che ne ha di meno. Il blocco dei comandi è da preferire se in casa sono presenti dei bambini che potrebbero accenderlo oppure giocarvi al di sopra con qualcosa di metallico.




Infine, il timer è un elemento aggiuntivo che potrebbe aiutarvi a tenere presente il momento della cottura e il tempo restante per essa.



L'utilizzo del fornello ad induzione è molto semplice e pratico. Basta dare l'input per l'accensione per far partire il campo elettromagnetico.

Durante tutto il tempo verrà monitorato in tempo reale lo spreco di energia e sarà possibile evitare che il cibo trabocchi azionando un apposito sensore.



La piastra che si riscalderà, lo farà per il solo diametro della pentola permettendo a tutto il resto della superficie di restare freddo o tiepido. È consigliabile usare dei mestoli in plastica o in legno, piuttosto che quelli in metallo, per evitare che il calore si possa propagare tramite essi ed arrivare così alle mani dell'utilizzatore..





amedeoliberatoscioli