venerdì 11 luglio 2014

Il cimitero delle auto.


L'ingorgo di auto abbandonate si trova in una foresta del Belgio, nei pressi di Chatillon da più di 70 anni.


Queste immagini post apocalittiche non sono set di un film sugli zombie. Esiste per davvero.











Il Chatillon Car Graveyard conserva numerosi veicoli risalenti alla seconda guerra mondiale ormai ricoperti da vegetazione.


LA STORIA DEL CIMITERO ABBANDONATO IN BELGIO -

Terminata la Guerra, i militari lasciarono in questa foresta nei pressi di Chatillon le auto perché il prezzo per trasportarle negli Stati Uniti era troppo alto.




Secondo quanto si racconta le auto, apparteneti ai soldati americani che operavano in quella regione, risalgono alla Seconda Guerra Mondiale.



Una volta tornati negli Stati Uniti, i soldati che avessero voluto recuperare l'auto avrebbero dovuto pagare le spese per la spedizione ma quasi nessuno lo fece e le auto, rimasero così sepolte nella foresta.


Nei dintorni di Chatillon si trovavano 4 cimiteri simili a questo, per un totale di 500 automobili abbandonate che, nel corso degli anni sono state rubate o rimosse dalla gente del luogo.


Oggi ne rimane uno solo a testimoniare questa incredibile storia.

amedeoliberatoscioli