lunedì 14 aprile 2014

Sedia Broom, Emeco by Philippe Starck


Grazie alle sedie Broom, gli scarti industriali vengono trasformati in creazioni durature e alla moda.






Questa collezione amica dell'ambiente è realizzata a partire dal riciclaggio di scarti industriali (di legno e plastica) raccolti in diverse fabbriche e segherie.


Emeco converte questi scarti in un materiale composito innovativo e sicuro, perché dura nel tempo. La messa a punto di questo materiale riciclato richiede due anni di ricerche approfondite.



Con la sedia Broom, Emeco e Philippe Starck fanno un passo in avanti verso la concezione ecologica del design. Non si tratta solamente di riciclare: il processo di recupero dei materiali diminuisce drasticamente gli scarti industriali e ha un impatto considerevole sull'ambiente.



Meno scarti, meno energia sprecata, meno emissioni di anidride carbonica. Un'idea coraggiosa che si dovrebbe portare avanti in tutte le fabbriche che trattano materiali di alta qualità, producendo quindi molti scarti durante il processo di lavorazione.


L'invenzione di Emeco afferma ancora una volta l'impegno di questo marchio per la salvaguardia dell'ambiente. Da oltre 40 anni, l'azienda è pioniera nel campo dell'ecologia; tra le tante creazioni, spiccano le sedie in alluminio riciclato che durano fino a 150 anni.


Le sedie Broom sono adatte anche per ambienti esterni (eccetto la versione color arancione).

In dettaglio :


Prodotto : Sedia
Materiale : 75% polipropilene riciclato, 15% polvere di legno riciclato, 10% fibre di vetro

Dimensioni : L 48 cm x P 50 cm x H 83 cm - Seduta: H 43 cm

Caratteristiche : Sedia realizzata a partire dal riciclaggio di scarti industriali

- Per interni ed esterni - Impilabile (max 5)



amedeoliberatoscioli