giovedì 27 marzo 2014

Arredare con i LIBRI


I libri non sono solo simbolo di conoscenza ma possono essere usati anche come elementi ornamentali e di decoro per arredare casa.








Le soluzioni per usare i libri come complementi d'arredo sono molte e a volte davvero inaspettate.
Arredare casa propria con i libri non significa solo disporre della libreria più giusta o della mensola più robusta ma vuol dire saper disporre in modo raffinato ed originale volumi di varie dimensioni, libri illustrati, romanzi e saggi.


Dall’ingresso al salotto, dalla cucina alla stanza da letto, i libri possono trovare spazio in qualsiasi stanza di casa e arricchire pareti o mobili in un ingegnoso gioco di altezze, volumi, contrappesi e colori.



La scelta di arredare casa con i libri rappresenta una tendenza sempre più in voga a prescindere dallo stile d’arredo scelto, che ben si adatta sia ad ambienti minimal e moderni che ad interni classici, vintage o rustici.


I libri di un certo spessore, dotati di una copertina e rilegatura pregiata, possono trovare spazio su mensole o in nicchie per sostenere oggetti come orologi e portaritratti oppure, appoggiati su un comodino, possono prestarsi a diventare sofisticati piedistalli per abat-jour.


Ampio uso va fatto dei table books soprattutto nei soggiorni di gusto moderno in cui dominano le tinte neutre: libri dalle splendide copertine di moda, design e viaggi, donano un tocco di colore e di brio.



In ambienti vintage, un'idea pratica e curiosa può essere quella di riutilizzare come mini librerie alcuni mobili solitamente progettati per altre funzioni come ad esempio un mobiletto contenitore o un'antica vetrina o un carrellino da bar.



Se poi i libri di cui si dispone sono davvero molti e si ha la fortuna di godere di uno spazio che lo consente, la scelta più immediata è quella di creare una stanza dedicata solo a loro realizzando una sorta di biblioteca con librerie a tutta parete oppure con opere murarie che fungono da elementi divisori tra gli ambienti.






AMEDEO:LIBERATOSCIOLI