venerdì 17 gennaio 2014

Come rinnovare la tua casa con un piccolo budget


Ogni tanto abbiamo bisogno di vedere rinnovati gli spazi in cui viviamo. Non sempre è possibile cambiare sostanzialmente l'arredamento, quindi in questo post vi suggerisco dei piccoli trucchi per rinnovare con un piccolo budget.




Rinnovare l'arredamento della casa senza spendere cifre astronomiche è possibile: basta un po' di entusiasmo per personalizzare con semplicità la casa senza spendere un capitale. 



Segui questi semplici trucchi e aggiornerai il "look" del tuo appartamento in poche mosse.


Cambiare il colore delle pareti è un buon punto di partenza. Se le tue pareti sono bianche, ritinteggiare i muri di tutte le stanze del tuo appartamento cambierà immediatamente l'aspetto della casa, donando un look più dinamico e rinnovato ad ogni ambiente.


Non puntare unicamente al mono colore alle pareti. Puoi evidenziare un angolo del salotto tinteggiando il retro del sofà con un tono deciso e coordinato al tappeto per esempio.



Così pure se desideri portare a "miglior vita" il bagno senza cambiare le mattonelle, potresti iniziare a tinteggiare il soffitto e l'abbassamento con righe colorate a cui potrai abbinare gli asciugamani.


Inoltre, tinteggiare da soli senza l'aiuto di professionisti, oltre ad essere divertente è anche economico. Se le tue pareti sono già colorate, puoi scegliere una carta da parati nuova o delle nuove decorazioni per i muri come quadri, fotografie e poster.


Un altro elemento fondamentale di ogni casa sono i tendaggi. Se le tue tende sono vecchie ed ormai superate, potrai approfittarne per rinnovarle.
Ci sono in commercio dei pannelli già preconfezionati che richiedono solo di essere appesi. Puoi creare dei sovrapposti, accostarne più di uno in nuance differenti, scegliere trasparenze alternate a tessuti coprenti e raccoglierle in modo originale.



Sicuramente la scelta sarebbe di grande impatto perché rinnovare l'aspetto delle finestre significa modificare l'apporto di luce ad ogni ambiente: non passa inosservato.
Scegli delle tende che possano portare luce nell'ambiente e magari lascia i pannelli più coprenti per costituire una sorta di festone sui lati. Il cambiamento darà un nuovo aspetto alla stanza.


Avrete quindi inteso che un segreto per rinnovare, senza dilapidare le vostre sostante, è quello di focalizzare l’attenzione sui complementi d’arredo, tenendo invece come punto di partenza il mobilio.




Pensa al salotto per esempio. Potrà avere un aspetto completamente nuovo se deciderai di stendere un gran foulard sul divano, sostituire i cuscini creando dei coordinamenti con altri complementi colorati della stanza come ad esempio uno svuota tasche colorato sul tavolino o la cornice di un quadro in prossimità di questo spazio.



Per il bagno e le camere da letto puoi acquistare degli accessori nuovi, moderni e dai colori brillanti, come un set portasapone e portaspazzolino, degli asciugamani, dei cuscini, delle lenzuola o un copriletto, reperibili presso negozi di mobili. A volte sono i piccoli dettagli a fare la differenza!




amedeoliberatoscioli.blogspot.it