venerdì 17 gennaio 2014

Carl Warner



Carl Warner, gli scatti dei "Bodyscapes" del fotografo di Liverpool .









C'è la "cava degli addominali" e il "deserto degli uomini dormienti". Ci sono le "dune di pettorali" e c'è "la vallata degli stinchi e delle ginocchia".


Paesaggi umani che a stento si riescono a distinguere da quelli naturali. Merito dell'abilità di Carl Werner, fotografo di Liverpool autore di questa sorprendente serie di scatti chiamata "Bodyscapes".


"Sono ritratti alternativi di esseri umani i cui corpi diventano paesaggi che giocano sulla percezione dello spazio in cui ci muoviamo" spiega Werner.


Il fotografo inglese aveva già riscosso grande successo, in passato, con la sua serie "Foodscapes": surreali paesaggi creati in uno studio fotografico utilizzando diversi cibi..








amedeoliberatoscioli.blogspot.it