venerdì 11 ottobre 2013

Case dei vip : Barbie apre le porte della sua nuova casa a Berlino



Ha aperto a Berlino una casa-museo dedicata alla bambola più famosa e glamour del mondo.

Ma il sogno di ogni bambina è l'incubo delle femministe.


Le foto della Barbie

Dream House










L’abitazione più rosa del mondo ha aperto la sue porte a Berlino, con un’inquilina di eccezione. Per la gioia delle fan della bambola più famosa, nella capitale tedesca è stata da poco inaugurata la casa in dimensioni reali di Barbie,
la casa ha una superficie di 1400 m2 ed è la seconda villa “large size” dedicata a Barbie dopo quella costruita in Florida.



Dispone di un salotto, una cucina, una stanza da letto con un grande armadio pieno di vestiti – che possono essere provati dalle giovani visitatrici- e una fontana con un’enorme scarpa con tacco.



L’apertura di questa casa-museo è stata accompagnata dalle vivide proteste di alcune femministe che la vedono come “un cliché della ruolo della donna nella società".



Le bambine in visita potranno vestire, almeno per un giorno, i panni della loro bambola preferita. E qui sta il problema…

Perché la Barbie, secondo le femministe tedesche, non è un buon modello.



"Non vogliamo che le ragazzine, soprattutto nell'età della scuola primaria, vengano esposte a una propaganda sessista - recita il loro manifesto - protesteremo pacificamente per un'educazione infantile senza sessismo... Ci sono molte alternative a Barbie". Il movimento, nato sul web, è sceso in piazza al grido di Occupy Dream House e ha manifestato con striscioni, cori e cartelli contro un modello di donna irreale, proprio davanti alla casa dei sogni... o degli incubi?


Le bambine in visita potranno vestire, almeno per un giorno, i panni della loro bambola preferita. 



casa dei sogni... o degli incubi?




aMEDEOLIBERATOSCIOLI