giovedì 12 settembre 2013

Jaume Plensa : Paese delle Meraviglie


Artista spagnolo Jaume Plensa ha recentemente presentato una nuova scultura gigante chiamata il Paese delle Meraviglie alla base della torre più alta di Calgary, l'arco. La rete metallica è alta circa 39 metri e ricorda la testa di una giovane ragazza. (In realtà è stato ispirato da una ragazza vera in Spagna.) È interessante notare che la scultura ha due ingressi in modo che i visitatori possono camminare all'interno di essa.  

"Credo che l'architettura del nostro corpo è il palazzo per i nostri sogni"








Ha detto il blogger Mike Morrison, "ho avuto la possibilità di esplorare la scultura e sono stato veramente colpito. Non che io sia un critico d'arte, ma è stato davvero interessante da guardare, cambia a ogni passo che fai, in ogni direzione e penso che tornerò sicuramente a scattare delle foto. 


"Il mio unico consiglio è quello di esplorare la scultura di notte e soprattutto con il Bow in background sarà sicuramente ... una fotografia migliore. "



Spanish artist Jaume Plensa recently unveiled a giant new sculpture called Wonderland at the base of Calgary's tallest tower, The Bow. The wire mesh piece stands 39 feet high and resembles a young girl's head. (It was actually inspired by a real girl in Spain.) Interestingly, the sculpture has two entrances so that visitors can walk inside of it. "My vision for Wonderland is to inspire everyone who experiences the sculpture: I believe the architecture of our bodies is the palace for our dreams," said Plensa.


Wonderland is sure to be quite the experience for visitors or, more specifically, photographers. Said blogger Mike Morrison, "I got a chance to explore the sculpture and I was really impressed. Not that I’m an art critic, but it was really interesting to look at, it feels like it changes with every step you take in any direction and I think it’ll definitely be a favourite among those who like to take photos. Almost a year after it opened, I’m still seeing some amazing photography of the Peace Bridge, I think Wonderland will be the same.


"My one piece of advice would be to definitely explore it at night. For one, the crowds are a lot quieter, we practically got to experience the whole thing by ourselves, plus the piece really comes alive when it lights up. Especially with The Bow in the background. I will definitely be back…with a better camera."


Wonderland è la prima di 2 opere pubbliche, da Plensa, che verrà visualizzata nel centro di Calgary.


La seconda sarà un pezzo di bronzo dal titolo Sogno di Alberta, sarà un autoritratto di Plensa, fusa in bronzo, che abbraccia un albero.


Wonderland is the first of two public artworks, by Plensa, that will be displayed in downtown Calgary. The second will be a bronze piece titled Alberta's Dream. It will be a self-portrait of Plensa, cast in bronze, hugging a tree.



 A M E D E O    L I B E R A T O S C I O L I