sabato 31 agosto 2013

Il nuovo senatore a vita: Renzo Piano


Sono stati nominati dal Quirinale 4 nuovi senatori a vita. Tra questi l’architetto Renzo Piano.








Renzo Piano, nato nel 1937, rappresenta un punto di riferimento dell’architettura mondiale ed è tutt’oggi attivo con progetti all’avanguardia sempre attenti alle tematiche ecologiche.

Laureato nel 1964 al Politecnico di Milano vince da giovane, assieme a Richard Rogers e a Gianfranco Franchini, il concorso internazionale per realizzare il Centre Geoges Pompidou a Parigi.


Da qui la fama internazionale e il riconoscimento attraverso diversi premi tra cui il Premio Pritzker (Washington), il Praemium Imperiale (Tokyo), Erasmus (Amsterdam), Leone D’Oro (Venezia). Ovunque nel mondo si possono incontrare le sue architetture sempre sorprendenti: musei, università, sale concerti, ospedali.

Tra i suoi più importanti progetti :

Il Centro Culturale Jean Marie Tjibaou, Nouméa (Nuova Caledonia), l’aeroporto Kansai a Osaka (Giappone), la ristrutturazione del Lingotto a Torino, il museo dell’Art Institute a Chicago, il nuovo Campus della Columbia University a New York.

“Noi italiani siamo come dei nani sulle spalle di un gigante, tutti. E il gigante è la cultura, una cultura antica che ci ha regalato una straordinaria, invisibile capacità di cogliere la complessità delle cose. Articolare i ragionamenti, tessere arte e scienza assieme, e questo è un capitale enorme. Per questa italianità c'è sempre posto a tavola.

Renzo Piano.


a.L.