giovedì 16 maggio 2013

Apple Store


Il primo Apple Store olandese è stato inaugurato ad Amsterdam.








A giudicare dalle foto scattate, anche in questa occasione Apple ha agito in grande, con una ristrutturazione conservativa a dir poco spettacolare che si mescola con elementi tipici degli Apple Store europei.




Nel nuovo Store il protagonista assoluto  è la gigantesca scala a chiocciola in vetro che ricorda da vicino quella dell’Apple Store di New York sulla 5th Avenue e quella montata all’interno del punto vendita di Covent Garden a Londra.




E’ proprio con l’Apple Store di Covent Garden che l’Apple Store di Amsterdam sembra condividere il maggior numero di caratteristiche. La struttura ariosa, le balconate che si affacciano dal mezzanino su un cortile interno inondato dalla luce che arriva dalla copertura in vetro ricordano da vicino lo Store Londinese.




Altri elementi architettonici richiamano invece un altro bellissimo Flagship Store Europeo, ovvero quello dell’Opera di Parigi. E’ un fil rouge di design palesemente europeo quello che collega questi tre punti vendita e che presto probabilmente passerà anche per Berlino, dov’è imminente l’apertura del primo Store della capitale tedesca nell’edificio noto come Haus Wien, al civico 26 del Kurfurstendamm. 





Come ogni nuovo Flagship Store che si rispetti anche l’Apple Store di Amsterdam ha il suo record personale: in questo caso è la lunghezza della Genius Bar, che a quanto riferito dalle PR Apple sarebbe la più capiente in assoluto.



L'Apple Store ad Amsterdam è il più grande Apple Store del mondo quando si tratta del numero di prodotti in esposizione.


 

Nella Genius Bar, i visitatori possono parlare con un dipendente di Apple quando hanno domande o bisogno di hands-on di supporto tecnico per il loro Mac, iPad, iPod, Apple TV o iPhone. Da questo Apple store è possibile effettuare prenotazioni e firmare workshop ed eventi.


I primi 4500 visitatori hanno ricevuto una t-shirt gratuita.


amedeo Liberatoscioli